Williams


Williams FW16

La Williams FW16 fu la vettura con cui la Williams corse il Campionato del mondo di Formula 1 nel 1994. I piloti erano Damon Hill e Ayrton Senna poi sostituito da David Coulthard e a sua volta da Nigel Mansell.

Il brasiliano, finalmente, raggiunge il suo obbiettivo di passare in Williams per vincere il mondiale, dopo gli anni trascorsi in McLaren.
A partire dal 1994, il regolamento vietava ogni elemento elettronico sulle monoposto, per cui la monoposto non dispone più delle sue famose sospensioni attive. Le fiancate sono più alte della precedente vettura e, sempre per regolamento, la monoposto dispone di un serbatoio più piccolo per via del ritorno ai rifornimenti in gara.